Air Cooled and Special Porsche 4th Meetup

L’evento Aircooled & Special Porsche Meetup, ideato e cresciuto nel territorio Bresciano, dopo i primi tre anni di rodaggio all’insegna della passione e dell’amicizia, ha finalmente varcato i confini provinciali e regionali per visitare i magnifici territori del Ducato di Parma.

Le nostre iconiche automobili, testimonianza dell’intera produzione delle vetture raffreddate ad aria del marchio tedesco dalle 356 alla 914 passando per tutte le declinazioni della 911, dagli splendidi esemplari degli anni ’60, ’70, ’80 e ‘90 fino alle ultime sportivissime e specialissime supercar, hanno onorato territori ricchi di storia, cultura, paesaggi e arte culinaria.

La giornata ha toccato borghi suggestivi e unici quali Castell’Arquato, con un passaggio esclusivo delle auto all’interno dell’arroccato borgo medievale caratterizzato da vicoli e scorci che si perdono in tempi antichi e ormai dimenticati, Vernasca, Vigoleno, Tabiano Castello e Salsomaggiore con una sosta direttamente in Piazza Berzieri di fronte al maestoso Palazzo Berzieri che in puro stile Liberty ha fatto da sfondo alla sfilata delle nostre “miss” a quattro ruote.

La pioggia non ha fermato l’allegra compagnia che ha infine raggiunto il Labirinto della Masone a Fontanellato, tappa finale della giornata.
In questo incantevole luogo, nato dal genio di Franco Maria Ricci e da lui fortemente voluto come celebrazione del bello e dell’estetica in tutte le sue forme, con le auto parcheggiate nel cortile centrale perfetta espressione delle architetture neoclassiche delle tradizioni italiane ed europee, tutti noi appassionati Porschisti abbiamo pranzato in convivialità, riempiendoci gli occhi ed il cuore delle geometrie degli edifici, dei giardini e della bellezza delle opere d’arte della galleria privata, il tutto esaltato e completato dalle forme sinuose e ammalianti delle nostre stupende automobili tedesche.

Gli eventi Aircooled & Special Porsche Meetup riservano sempre qualcosa di speciale ai loro ospiti: il pranzo è stato consegnato direttamente da un furgoncino Volkswagen T1, l’iconico Bulli che tanta parentela ha con le nostre compagne di avventura raffreddate ad aria. Con il prezioso contributo del Ristorante Olio di Origgio e de “Il Tartarughino Club”, la particolare formula “Olio a spasso”, caratterizzata da un box personale esclusivo e curato, ci ha consentito di godere delle prelibatezze della raffinata cucina dello chef Andrea Marinelli in completa sicurezza covid-free.

Non è mancata la visita al labirinto, il più grande esistente al mondo composto esclusivamente da oltre 200 mila piante di bambù, dove ognuno ha potuto inoltrarsi e perdersi in una realtà completamente nuova, nascosta alla vista e piena di scorci inaspettati e misteriosi.

Si dice che nulla accade per caso, ciascuno il suo destino se lo può e se lo deve costruire. Ogni azione che facciamo si lega alle altre con un filo continuo che segna tutto il nostro percorso.
La visita al labirinto ci ha permesso proprio di comprendere come il passo precedente influenzi quello successivo e come moderni Teseo siamo riusciti a trovare l’uscita proprio grazie al filo dei nostri passi.
Fuori ad attenderci non abbiamo trovato Arianna ma bensì le nostre auto, complici fedeli, pronte ad accompagnarci in ogni nuovo Aircooled and Special Porsche Meetup.

Daniele Bianchini – ph sajinpark

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Share!

Air Cooled and Special Porsche 4th Meetup

L’evento Aircooled & Special Porsche Meetup, ideato e cresciuto nel territorio Bresciano, dopo i primi tre anni di rodaggio all’insegna della passione e dell’amicizia, ha finalmente varcato i confini provinciali e regionali per visitare i magnifici territori del Ducato di

Leggi »

Vendemmia in Tenuta Montemagno

Il vino è sempre associato al gusto, alla convivialità ed alla tradizione. Tutti noi ci sentiamo sempre un pò sommelier ogni qual volta descriviamo con orgoglio il vino che offriamo ai nostri ospiti. Quasi mai, invece, ci fermiamo a pensare

Leggi »

IWC The Big Pilot Event

Fermarsi alla superficie delle cose impedisce la vera comprensione della realtà che vi si cela sotto. E’ così per tutto ma è ancora più vero nel mondo dell’alta orologeria. In un movimento poco più grande di una moneta sono racchiusi

Leggi »